Formatrice

La macchina è costruita in lamiera in acciaio verniciata con fiancate in fusione di alluminio. Tutte le parti in movimento sono montate su cuscinetti a sfera stagni ed i cilindri in acciaio sono rettificati e cromati a spessore. La macchina è dotata di un tappeto d’entrata per l’inserimento della pasta nei cilindri. Uno speciale dispositivo permette l’arresto del tappeto superiore e la macchina può essere adoperata come laminatoio per cilindrare piccole quantità di pasta. Alla fine del ciclo di lavorazione i pezzi arrotolati ritornano verso l’operatore. I cilindri sono protetti da griglie in acciaio inox. In ogni caso la macchina è dotata di un dispositivo di sicurezza per l’arresto immediato della macchina. La pulsantiera ed i comandi sono azionati da teleruttore a 24V. Possono essere formate pezzature da 30 a 1250 gr.